Con due emozionanti e toccanti incontri a Napoli, alla Saletta del Messaggio di Silo, e a Roma alla sede nazionale di Amnesty International si è concluso il tour di Karl Guillen “Pena di morte e giustizia negli USA: parliamone con un protagonista” organizzato da Multimage.
Karl_da_amnesty


L’ex detenuto del carcere di Florence, Arizona, ha potuto così abbracciare le tantissime persone che, nel lontano 1999, avevano abbracciato la sua causa e l’hanno aiutato a salvarsi dalla esecuzione capitale; molti altri hanno invece avuto l’opportunità di conoscere questo straordinario lottatore per i Diritti Umani, quest’uomo capace di resistere all’inferno del Tritacarne, come lui chiama il sistema carcerario privatizzato degli Stati Uniti, interamente basato sul profitto.

Alla fine del tour Karl Guillen ha annunciato che rimarrà in Italia, paese a cui è affettivamente molto legato e  riconoscente; di conseguenza chiunque vorrà continuare a organizzare cose con lui e soprattutto aiutarlo a mettere in piedi il Comitato per la Difesa dei Detenuti e continuare l’opera che egli stesso ha cominciato in carcere potrà contattarlo alla email karl77614@gmail.com o tramite Multimage.


Dati articolo

  over 3 years
  di: Redazione Multimage
  categoria: eventi
  tags: Karl Guillen

Condividi questo articolo!

Multimage

La casa editrice dei diritti umani

Multimage è un'associazione di servizio ed aiuto a coloro che vogliono pubblicare libri di qualunque genere ma che si scontrano con la realtà del mercato editoriale Dominato dalla logica del profitto;
Multimage offre consulenza ed aiuto in questo campo.

  per saperne di più


In vetrina